L’uomo

1° – domenica 7 marzo 2021

TESTO D’ORO | Deuteronomio 33:25
…duri quanto i tuoi giorni la tua forza. *

LETTURA ALTERNATA | Geremia 17:7, 8
Isaia 40:28, 29, 31
Geremia 30:17, 22

7 Benedetto l’uomo che confida nell’Eterno, e la cui fiducia è l’Eterno!
8 Egli è come un albero piantato presso all’acque, che distende
le sue radici lungo il fiume; non s’accorge quando vien la
caldura, e il suo fogliame riman verde; nell’anno della siccità
non è in affanno, e non cessa di portar frutto.
28 Non lo sai tu? non l’hai tu udito? L’Eterno è l’Iddio d’eternità, il
creatore degli estremi confini della terra. Egli non s’affatica e non si
stanca; la sua intelligenza è imperscrutabile.
29 Egli dà forza allo stanco, e accresce vigore a colui ch’è
spossato.
31 … quelli che sperano nell’Eterno acquistan nuove forze, s’alzano a
volo come aquile; corrono e non si stancano, camminano e non
s’affaticano.
17 Ma io medicherò le tue ferite, ti guarirò delle tue piaghe, dice
l’Eterno,…
22 Voi sarete mio popolo, e io sarò vostro Dio.


*Secondo la versione King James